REGOLE PER I COMMENTI

A seguito di abusi verificatisi recentemente, i commenti proposti dai lettori non vengono pubbli-cati nell’immediato, ma soltanto dopo la verifica da parte del moderatore.

Si garantisce che non saranno applicate censure ai contenuti, nel rispetto della libera espres-sione del pensiero garantita dall’art. 21 della Costituzione Italiana, ma non verranno pubblicati commenti contenenti volgarità, linguaggio scurrile, offese, minacce, pedofilia, omofobia, espres-sioni razziste e d’istigazione alla xenofobia, etc.

L’estensore del commento è l’unico responsabile verso i soggetti terzi dei contenuti dello stes-so, compresi i contenuti non veritieri e quant’altro riportato.

Gli IP dei computer di provenienza dei commenti vengono registrati, onde consentire l’eventuale identificazione dell’estensore del commento scorretto pervenuto.

Eventuali abusi verranno segnalati all’Autorità Giudiziaria.

Inoltre, a parziale modifica di quanto sopra, dal 9 marzo 2013, i commenti dei lettori verranno letti e pubblicati solo se corredati da nome e cognome e da una e-mail valida, che verrà preventivamente controllata. Qualora l’e-mail del lettore non fosse confermata, il commento, non solo non verrà pubblicato, ma non potrà nemmeno essere aperto e letto dal moderatore.

Cognome, nome ed e-mail verranno pubblicati alla fine di ciascun commento inviato.

Chi lascia un commento dichiara automaticamente di accettare le disposizioni sopra espresse.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questa pagina? Se i commenti sono attivi ti basta utilizzare il modulo qui sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento:

Codice di sicurezza: